Perugia, l’associazione dei massofisioterapisti italiani fa il boom di presenze al suo primo convegno ufficiale

Si è tenuto oggi il primo convegno nazionale tanto atteso da tutti i massofisioterapisti italiani. Un convegno che si è tenuto presso l’Istituto “Enrico Fermi” di Perugia, organizzato dall’associazione massofisioterapisti italiani e dall’associazione massofisioterapisti siciliani che insieme sono riusciti a portare a Perugia oltre 400 professionisti del settore, provenienti da tutta Italia.

Tanti i temi trattati e tanti i nodi da sciogliere, soprattutto dal punto di vista giuridico. E’ stato chiarito il ruolo che il massofisioterapista riveste nel panorama sanitario, sono state chiarite le differenze che ci sono tra questa professione sanitaria riabilitativa e e la professione del fisioterapista ed è stato confermato per l’ennesima volta la validità di un titolo che in tanti ritengono,erroneamente, inesistente.

“Oggi più che mai dobbiamo restare uniti per combattere contro chi cerca in tutti i modi di ostacolarci” le parole di uno dei fondatori dell’Aimfi (associazione massofisioterapisti italiani) che assicura e promette che saranno organizzati nel prossimo futuro altri incontri per “rafforzare maggiormente la nostra posizione e la nostra dignità professionale”.

De Martino Luca

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ATTUALITA', SALUTE E BENESSERE. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Perugia, l’associazione dei massofisioterapisti italiani fa il boom di presenze al suo primo convegno ufficiale

  1. fabionati ha detto:

    Lottiamo assieme !ora.. è il momento di …cambiare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...