S.GIOVANNI A PIRO: LA TARSU ALLE STELLE!

Poco piu’ di 2 mesi di governo e gli effetti dell’Amministrazione Gianni’ nel Comune di S.Giovanni a Piro si fanno sentire prontamente: la TARSU, ovvero la tassa sui rifiuti solidi urbani, è stata aumentata del 51,45%. Pronta la reazione dei due gruppi di minoranza, Primavera e Margherita, che hanno deciso, per questo delicato problema, di fare un’opposizione “comune” e unita, preparando insieme un manifesto d’informazione per i cittadini sangiovannesi. Secondo quanto riportato dal manifesto, che denuncia questo spropositato aumento, l’Amministrazione Gianni’ non ha provveduto al contenimento dei costi gestionali producendo una spesa sconsiderata pari a 697.000,00 Euro. Denaro pubblico che, come  spesso accade, per dover rientrare nelle casse comunali devono prima passare dalle tasche dei cittadini. Come? Si aumentano le tasse e in questo specifico caso, la TARSU è lievitata di oltre il 50%. La nota conclusiva del manifesto invita ad una riflessione: piuttosto che tartassare i cittadini, sarebbe stato sicuramente piu’ giusto intraprendere un accurato accertamento per contrastare l’evasione causata dal gran numero di case agricole, portando allo scoperto i finti residenti che usufruiscono delle agevolazioni reletive alle prime case. In parole semplici, il Comune ha l’obbligo di far pagare tutti, affinchè tutti possano pagare meno.

De Martino Luca

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ATTUALITA', CILENTO E VALLO DI DIANO (news), POLITICA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...