Caso Uva: Sospetti di violenza a sfondo sessuale

Il “caso Uva” comincia a prendere delle sfaccettature sempre più inquietanti: sembra che tra lui ed uno dei tutori dell’ordine ci fossero delle fratture personali legati ad una donna.

Biggiogero, l’uomo fermato insieme ad Uva, ha dichiarato che l’amico «aveva avuto una relazione con la moglie di un carabiniere e questo, in seguito, aveva promesso di fargliela pagare». Infatti, quella notte uno dei due, una volta riconosciuta la vittima, ha urlato:“Uva, cercavo proprio te, questa notte te la faccio pagare!”. Per poi colpirlo in maniera molto violenta.

La presenza di questi screzi precedenti al fatto sono stati confermati anche dalla sorella del malcapitato, Lucia. Come se non bastasse, le tracce di sangue sul retro dei pantaloni, la scomparsa degli slip, il sangue attorno ai testicoli e alla zona anale, lasciano supporre il ricorso a sevizie di natura sessuale compatibili col movente indicato.

Per ora non vi sarebbero persone iscritte al registro degli indagati, ma a detta del procuratore «sono state espletate ulteriori attività istruttorie e altre ne verranno svolte, nel caso con la possibile partecipazione dei difensori». Per quanto riguarda, invece, il procedimento per omicidio colposo nei confronti dei due medici del reparto di psichiatria dell’ospedale di Varese che diedero assistenza a Uva durante il ricovero, il procuratore ha sottolineato che «si è in attesa della fissazione della prima udienza preliminare».

Antonello Giannattasio

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ATTUALITA'. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...