Sospeso il prete tedesco condannato nel 1986 per molestie

Il prete tedesco Peter Hullermann è stato sospeso. E’ lo stesso che nel 1986 è stato condannato a 18 mesi di carcere con la condizionale per abusi su minori.

La decisione, presa dall’arcidiocesi ieri, viene resa nota solo oggi, ”dopo che era stato dimostrato che il sacerdote non aveva rispettato le condizioni poste nei suoi confronti dopo le accuse di abuso su minori e la condanna del sistema giudiziario”, ovvero l’interdizione a ”qualsiasi lavoro con bambini e giovani”.

Intanto si è chiusa la fase istruttoria riguardo l’indagine apostolica sugli scandali che hanno investito i Legionari di Cristo e il loro fondatore, padre Marcial Maciel. Ora i 5 visitatori apostolici, che hanno attraversato il mondo per indagare nelle diverse comunità ,consegneranno i loro rapporti al Papa Benedetto XVI che prenderà le doverose decisioni sul futuro dei Legionari di Cristo.

Padre Maciel è stato accusato di  pedofilia in primo luogo e violenze sessuali su ragazze.Inoltre, ha avuto da varie relazioni di sicuro una figlia, con altri due che attendono il riconoscimento della paternità .  E’ morto nel 2008, dove, sul finire della sua vita gli fu imposta dalla Santa Sede una vita riservata di preghiera e di penitenza e la rinuncia a ogni ministero pubblico.

Antonello Giannattasio

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ATTUALITA'. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...